• Vigezzina riaperta alla circolazione internazionale

    Vigezzina riaperta alla circolazione internazionale

  • I sindaci del Vco  bocciano “in toto” la proposta Regionale e vogliono “Un ospedale nuovo”. Tutti i video degli interventi

    I sindaci del Vco bocciano “in toto” la proposta Regionale e vogliono “Un ospedale nuovo”. Tutti...

  • La gallina ingannata dalla polizia provinciale cova tre uova di cigno. Alla schiusa trova la sorpresa...

    La gallina ingannata dalla polizia provinciale cova tre uova di cigno. Alla schiusa trova la...

  • Interrogatorio di garanzia in carcere in Toscana per il domese accusato di detenzione di materiale pedopornografico

    Interrogatorio di garanzia in carcere in Toscana per il domese accusato di detenzione di materiale...

  • I sindaci del Vco riuniti per votare sulla sanità nel Vco (live)

    I sindaci del Vco riuniti per votare sulla sanità nel Vco (live)

  • Vigezzina: attivate le corse sostitutive dei bus, ecco gli orari

    Vigezzina: attivate le corse sostitutive dei bus, ecco gli orari

  • Una Genetta tigrina, carnivoro originario del Sud Africa, recuperata in città a Domodossola. La polizia provinciale cerca il padrone

    Una Genetta tigrina, carnivoro originario del Sud Africa, recuperata in città a Domodossola. La...

  • Vigezzina: rio esondato, sospeso il servizio internazionale

    Vigezzina: rio esondato, sospeso il servizio internazionale

  • Festival di Locarno: anticipazioni dalla 75ma edizone, premi a Costa Gavras (carriera) e Matt Dillon

    Festival di Locarno: anticipazioni dalla 75ma edizone, premi a Costa Gavras (carriera) e Matt Dillon

  • Chiusa temporaneamente la Statale della Val Cannobina

    Chiusa temporaneamente la Statale della Val Cannobina

  • Incidente mortale in moto, la polizia cerca testimoni

    Incidente mortale in moto, la polizia cerca testimoni

  • Ventiquattrenne trovato morto in casa e col volto sfigurato, indagini in corso

    Ventiquattrenne trovato morto in casa e col volto sfigurato, indagini in corso

App Store Play Store Huawei Store

IMG 1613

er_article_jolly}

CANNOBIO - 23-05-2022 -- Dopo aver ricevuto nelle settimane scorse la bandiera Blu per la qualità delle acque e dei servizi, Cannobio riceve anche una Bandiera Gialla. L'attestato turistico è stato conferito dall’Associazione campeggiatori turistici d’Italia (ACT Italia), associazione che festeggia quest’anno i 90 anni d’attività.
La bandiera gialla è stata consegnata questa mattina – 23 maggio - al sindaco di Cannobio nel corso di una breve cerimonia da parte del consigliere nazionale ACT Italia Luigi Pozzi.
“Stiamo lavorando per migliorare le strutture d’accoglienza - ha detto il sindaco Gianmaria Minazzi - a sostegno e valorizzazione di un settore, quello del turismo e dell’ambiente, molto importante per il nostro territorio . Avere la bandiera gialla - che ora sventola nell’area camper del ponte ballerino - significa far parte di un 'circuito' privilegiato di eccellenza per questo specifico segmento turistico che si sta sviluppando a reciproco vantaggio di ospiti ed ospitanti”.
Si tratta di un riconoscimento di qualità destinato alle località che si distinguono per investire in accoglienza e servizi, a favore del “Turismo del movimento”, ovvero per la presenza delle aree di sosta per camperisti. “Entrare nell’elenco delle località premiate dall’Associazione Campeggiatori Turistici d’Italia è bellissimo - afferma l’assessore al turismo Mauro Cavalli - in questi mesi sono state poste in essere importanti migliorie presso l’area camper comunale ed il conferimento del riconoscimento certifica l’eccellente lavoro svolto. Siamo sulla strada giusta, occorre proseguire lungo la strada di nuovi servizi, pulizia e strutture ampliando l'offerta. Sono fiducioso in un’ottima stagione turistica 2022, Cannobio merita una visita”.
Il Comune di Cannobio recentemente ha realizzato nuovi bagni, nuove docce, ha rifatto la pavimentazione, ecc. per complessivi 60 mila euro, migliorando significativamente l’area camper pubblica nei pressi del ponte Ballerino
Sono una novantina i comuni in Italia, in 18 regioni d’Italia che hanno ottenuto questo riconoscimento da parte di ACTItalia: tredici sono in Piemonte.
Per verificare i comuni interessati: www.bandieregialle.it/map/